BUONO A SAPERSI
La costruzione di un logo efficace: tra errori e consigli

Ormai è chiaro, lo abbiamo letto e sentito ripetutamente: quando compriamo un prodotto di qualsiasi tipologia, non stiamo semplicemente acquistando un oggetto, stiamo piuttosto entrando in contatto con tutto il mix di valori ed elementi associati alla marca, stiamo creando una sintonia con il logo dell’azienda in questione.

Possiamo definire il logo aziendale come uno strumento di comunicazione, espressione di un progetto più grande che si chiama branding, attraverso il quale l’azienda differenzia il proprio prodotto da altri simili, grazie all’utilizzo di nomi e simboli che avranno la funzione di comunicare e trasmettere i valori del prodotto stesso e dell’azienda. Per far sì che ciò avvenga nel migliore dei modi occorre prestare massima attenzione alla cura di tutti i dettagli che definiscono un logo aziendale efficace e che permettono a questo di restare ben impresso nella mente del consumatore.
....
E per raggiungere i risultati programmati e accrescere il proprio business, occorre evitare alcuni semplici errori:

• Un marchio ben fatto non può sfuggire al requisito della leggibilità: in quest’ottica andrebbero evitati i font poco leggibili, prestando attenzione alle proporzioni scelte. Il logo deve, inoltre, trasmettere positività: deve guardare a destra ed essere rivolto verso l’alto se verticale;
• occorre sempre tenere presente che il logo aziendale deve rappresentare al meglio l’idea dell’azienda: sarebbe, dunque, giusto evitare font inopportuni o comunque non appropriati al business da rappresentare;
• al fine di non discostarsi dai valori del brand, l’azienda deve evitare la commistione di colori e immagini con troppi dettagli. Vanno rispettati i colori “istituzionali” e bisogna puntare alla linearità;
• altri errori da evitare sono quello di non cadere nella trappola di legare la creazione del brand esclusivamente ad un fattore estetico ed evitare di lasciarsi influenzare dalle mode del momento.

Un logo aziendale, quindi, deve essere:

• Semplice ...
• Originale ...
• Atemporale ...
• Adattabile ...
• Facile da memorizzare ..
• Appropriato ...

...

In un contesto attuale, in cui il marketing mira sempre più al cuore delle persone, generare una sintonia con i valori dell’impresa si rivela un vantaggio competitivo irrinunciabile. E un logo aziendale efficace rappresenta un ottimo punto di partenza.

Leggi la notizia completa su insidemarketing.it
 
 
[21/07/2016]
 
 
 
Condividi questa news con un amico
Torna alla home
 
 
 
ARCHIVIO NEWS
 
 
 / 
mese anno
 
Cerca
NEWS
   Case History
 
   Buono a sapersi
 
   Newsletter
COUNTDOWN
Mancano:
 
 
00 : 00 : 00 : 00
DAYS HRS MNS SECS
 
 
A
 
NEWSLETTER
Per ricevere le nostre News

Iscriviti alla nostra Newsletter
SEZIONE AMMINISTRATIVA
Accedi alla sezione amministrativa:

Effettua il Login

Questo box verrà rimosso nella versione di produzione