Dimmi che scenario hai e ti dirò chi sei.
sfondi skype zoom teams

Il COVID-19 ha accelerato il nostro livello digitale e creativo 

Quanti di noi hanno preso conoscenza e coscienza dei programmi per le video conference. Prima conoscevamo Skipe, oggi Zoom, Teams, GoToMeeting, Google Hangouts, Jitsi Mett, Gruveo, Roundee, Slack, Microsoft, Join.me e chi più ne ha più ne metta. E tutti, ad un certo punto, ci siamo interrogati sull’effetto dello sfondo…

…scenario dell’azione che stavamo svolgendo, cornice narrativa che attribuiva quel tocco di personalità alla relazione a distanza. Abbiamo fatto in modo che l’inquadratura della webcam parlasse insieme a noi, comunicasse ai nostri interlocutori qualcosa che ritenevamo importante vagliare prima, perché entrava a far parte del nostro racconto. Poteva essere una parete bianca per rimarcare che proprio la cosa non ci riguardava, comunque, volenti o nolenti, quanto si trovava alle nostre spalle in questa nuova relazione bidimensionale ha giocato con le nostre parole. Approfondendo il concetto, quanto svelavamo di noi, trovandoci per lo più all’interno delle nostre case, nella nostra sfera intima, portava a suscitare empatia con gli altri partecipanti della call.

Se lo sfondo doveva essere professionale, il minimalismo insegna, nel meno sta il più: qualsiasi oggetto come quadri, cornici con foto di parenti e amici potevano essere elemento di distrazione. Anche il look ha dovuto adeguarsi ai nuovi parametri digitali e bidimensionali, righe e fantasie potevano creare effetti di diffrazione, meglio la tinta unita. Abbiamo imparato a sfuocare lo sfondo se non avevamo in casa qualcosa di nostra soddisfazione, in buona sostanza ci siamo trasformati in registi e autori della nostra videochiamata cercando di mettere in relazione armonica fra di loro fra di loro,  scenario, attenzione ai particolari, profondità di campo, testi e look. Tutto sarebbe diventato linguaggio e comunicazione. Ed anche in questo caso…

…#soloicreativisisalveranno

 

Condividi..
Studio&Tono • Marketing • Comunicazione • Design by Studio&tono